• info@giuliaferrari.com

Quali variabili prendere in considerazione per capire la psicologia del colore

Come sappiamo, l’ingrediente segreto per apparire sempre al meglio è la sicurezza che abbiamo in noi stessi. Avere coscienza di chi siamo, di come ci mostriamo e del messaggio che inviamo attraverso la nostra immagine regala la consapevolezza di affrontare ogni situazione.

Quali sono gli elementi da considerare per scegliere un abito che ci faccia sentire invincibili? Tra i più importanti sicuramente c’è il colore. Dal 1990, infatti, si conoscono gli effetti della psicologia del colore come variabile nelle relazioni social e le reazioni indotte da ogni tinta.

ANALISI DEL COLORE: LE QUATTRO STAGIONI

Un aspetto fondamentale che riguarda la psicologia dei colori è la diversa reazione che uomini e donne hanno verso la stessa sfumatura. Prendiamo, ad esempio, il rosso che tutti sappiamo essere sinonimo di sentimenti forti come passione, pericolo, potere.

Diversi studi hanno dimostrato come una donna che indossa un abito rosso venga percepita più attraente e coinvolgente, gli uomini si avvicinano con più facilità e con domande spesso molto intime. Le donne, d’altra parte, riconoscono l’efficacia del colore rosso e identificano in chi lo sceglie una rivale alquanto agguerrita.

Un altro esempio? Si sono confrontate le risposte di uomini e donne nella stessa situazione: una donna chiede l’autostop, prima con una maglietta rossa e poi con una di un altro colore.

CALDI O FREDDI, QUALI SONO I VOSTRI COLORI?

Mentre per le donne il diverso colore della maglietta non ha influito sul loro comportamento al volante, la maggior parte di uomini si è fermata solo quando la persona in cerca di aiuto indossava la t-shirt rossa.

Come le persone reagiscono ai diversi stimoli che inviamo con il nostro abbigliamento è il punto di partenza per studiare i look migliori a seconda del mood del momento.

photo credit: @maisonvalentino via Instagram

  Tags:   , , , ,
Share

Posts by 

No Comments Leave a comment  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enter your keyword: