• info@giuliaferrari.com

Siete riusciti ad ottenere un lavoro nell’’azienda dei vostri sogni e non volete sprecare questa occasione?

Credere in voi stessi sarà la chiave di svolta per non sprecare questa opportunità, visualizzate il vostro obiettivo e il percorso da seguire per raggiungerlo, renderà tutto più semplice.

La buona notizia è che esistono tecniche e accorgimenti validi per raggiungere il vostro obiettivo.

  1. Preparazione

E’ necessario che visualizziate quello che desiderate ottenere, desideri e aspirazioni. Avere una visione chiara dei passi da compiere per raggiungere gli obiettivi aiuta nel seguire un percorso coerente rendendo il tutto più facile.

La preparazione per il lavoro dei vostri sogni si basa moltissimo sulla ricerca, che riguarda tutte le informazioni sull’azienda per cui volete lavorare, dimostrare il vostro interesse vi farà guadagnare punti apparendo professionali e determinati.

Per non farvi trovare impreparati sarà necessario ricercare le informazioni che riguardano i vari aspetti dell’azienda. La storia, l’organizzazione, la mission, i prodotti e i competitors sono solo alcuni dei fattori su cui dovete concentrare la vostra attenzione. Non vanno trascurati i dati sui ricavi annuali, la filosofia e la reputazione aziendale.

Come prepararsi al meglio? Utilizzate le fonti online, dal sito della ditta agli articoli correlati e i vari social che possono contenere informazioni utili.

PERCHE’ RIVOLGERSI A UN CONSULENTE D’IMMAGINE

  1. Apparenza

E’ vero che il modo in cui vi vestite non influenzerà le vostre prestazioni professionali, ma è altrettanto vero che un look sciatto e trascurato rischia di non farvi prendere sul serio. Ecco alcuni spunti per non sbagliare.

Uomini:

  • Completo due pezzi in colore scuro
  • Camicia maniche lunga bianca o blu
  • Cravatta (non obbligatoria)
  • Scarpe in pelle stringate
  • Barba corta e ben curata
  • Capelli pettinati e ordinati
  • Niente gioielli, al massimo un orologio

Donne:

  • Completo tailleur giacca – pantaloni o gonna
  • La gonna deve arrivare al ginocchio (o sotto)
  • Scarpe chiuse dal tacco medio basso
  • Make up naturale
  • Capelli ordinati e ben pettinati
  • Gioielli poco appariscenti

I vestiti devono essere della giusta taglia e seguire le linee del corpo, senza essere troppo aderenti o troppo larghi.

  1. La prima impressione

Può sembrare un luogo comune, ma la prima impressione conta e anche tanto. Non solo per quello che riguarda il linguaggio verbale, anche la comunicazione non verbale vuole curata nei minimi dettagli per non rischiare di trasmettere il messaggio sbagliato.

Arrivate in anticipo (non troppo) per riordinare le idee e ricordatevi di sorridere quando incontrerete il vostro interlocutore porgendogli la mano, le buone maniere prima di tutto.

Il contatto visivo è molto importante, mostrate interesse ed entusiasmo e mantenete una postura corretta durante gli incontri e le riunioni. Non incrociate le braccia ed evitate di gesticolare più del necessario, scandite bene le parole e prendetevi tutto il tempo necessario per rispondere alle domande, spesso la fretta è cattiva consigliera.

DRESS FOR SUCCESS: QUANDO IL VESTITO PARLA DI TE

  1. Farsi conoscere

Instaurare un buon rapporto con i colleghi,  superiori e dipendenti è un fondamentale per dare il 100%.

Fatevi conoscere per chi siete realmente, senza troppe sovrastrutture, condividete esperienze personali e professionali che possano dimostrare i lati migliori della vostra personalità e ascoltate quando saranno gli altri a confidarsi con voi.

Non abbiate pregiudizi, mostratevi interessati a chi avete intorno e tutto sarà più facile.

  1. Ponetevi nuovi obiettivi

Giorno dopo giorno cercate di trovare sempre nuovi stimoli, magari ponendovi obiettivi (anche piccoli traguardi, non importa) che vi permettano di migliorarvi.

Sviluppare nuove abilità e incrementare i vostri progressi personali vi permetterà di accrescere la sicurezza in voi stessi, ne beneficeranno sia l’autostima che l’approccio al lavoro.

Il monitoraggio costante del vostro percorso vi metterà a confronto con voi stessi, servirà per valutare gli aspetti da migliorare e – perché no – trovare nuovi spunti di riflessione da cui ripartire.

Non dimenticate di premiarvi!

Quando raggiungete gli obiettivi prefissati è giusto ricompensarvi, che si tratti di qualche ora in assoluto relax, una cena fuori o un vestito nuovo, è giusto incentivarsi per continuare a lavorare sodo e i risultati arriveranno.

come raggiungere il successo sul lavoro

  1. Pianifica

Con un calendario, o uno schema, suddividete gli impegni della settimana.

Mettere nero su bianco le attività che scandiscono la vostra giornata vi aiuterà a capire quanto tempo dedicare al lavoro, al tempo libero, alle vostre priorità.

Una giornata ben organizzata permette di massimizzare energie e momenti di svago.

10 COSE CHE FAVORISCONO LA SICUREZZA IN NOI STESSI

  1. Atteggiamento Positivo

Il successo delle prestazioni lavorative è direttamente proporzionato allo spirito con cui si affrontano.

Prendete il controllo delle vostre scelte e determinate la direzione verso i vostri obiettivi tenendo presente che quando le cose filano lisce viene naturale mostrarsi positivi, la vera sfida è mantenere il controllo nelle situazioni difficili.

Quando si presenta un problema ricordate sempre di valutarne tutti gli aspetti, le opzioni che avete a disposizione, non cedete al panico e se necessario chiedete aiuto.

  1. Organizza i tuoi spazi

Un ambiente ordinato, pulito e privo di distrazioni favorisce un metodo di lavoro funzionale .

Organizzate lo spazio sulla scrivania in modo da avere l’essenziale a portata di mano ed eliminate il superfluo, più sarà minimal e ben disposto il tutto più sarà facile gestire anche i carichi di lavoro impegnativi.

  Tags:   , , , , , ,
Share

Posts by 

No Comments Leave a comment  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enter your keyword: