• info@giuliaferrari.com

photo credit: elle.com

 

Scegliere i colori giusti da indossare è fondamentale, ma non sempre facile. Ecco come non avere mai più dubbi

“Non ho niente da mettere” è la tipica frase che la maggior parte delle donne pronuncia ogni mattina aprendo l’armadio. Ebbene sì, non siete sole. Pensate che l’80% delle donne indossa solo il 20% degli abiti che compra, un gran spreco di tempo e denaro.

Non sarebbe meglio avere un armadio pieno di vestiti che indossate realmente? Per costruire il guardaroba perfetto con capi che vi esaltino è giusto partire dai colori, capire quali vi donano e quali evitare durante le sessioni di shopping.
Abbiamo già parlato delle quattro stagioni e di come ognuno di noi appartenga a una categoria diversa in base ai propri colori di pelle, occhi e capelli. Vediamo adesso come si rispecchia questo nell’abbigliamento.

Analisi del colore: le quattro stagioni

Il colore del guardaroba

  • INVERNO
    Chi appartiene all’Inverno dovrà prediligere colori intensi, vibranti e freddi. Ad esempio, vanno benissimo il rosso puro, il blu marino o il fucsia. Le donne che fanno parte di questa stagione, inoltre, riescono a indossare toni in contrasto risultando impeccabili.
    Attenzione! L’Inverno è l’unica stagione a cui dona il bianco puro, via libera a look total white senza paura.
  • ESTATE
    Le parole chiave per le donne Estate sono delicatezza e luminosità. Meglio scegliere abiti dai toni soft, tenuti e freddi che vanno ad esaltare la delicatezza dei vostri tratti come il lavanda, blu ghiaccio, verde menta, grigio cenere.
    Evitate l’arancione, il marrone, l’oro e il nero, troppo pesanti per voi.
  • AUTUNNO
    Come immaginerete, chi è Autunno dovrebbe preferire un guardaroba fatto di toni caldi e forti che vanno dal bronzo, all’oliva, al terracotta e tutte le sfumature del marrone. Al bianco meglio preferire i toni del crema o dell’avorio ed è consigliato stare lontane da colori eccessivamente freddi.
  • PRIMAVERA
    Per far risaltare la luminosità del vostro incarnato optate per colori caldi e chiari, ad esempio salmone, pesca, arancione chiaro, violetta, blu chiaro, verde menta o giallo brillante. In questo modo risalteranno i vostri occhi e lineamenti. Non puntate sul nero, bianco puro o toni troppo freddi vicino al viso in quanto vi donerebbero un aspetto poco appagante.

IMPORTANTE: E’ fondamentale conoscere i colori della propria palette per abbinarli tra di loro e/o con i toni più neutri per realizzare un guardaroba che rifletta quelli che sono i vostri colori personali e risultare sempre al meglio.

  Tags:   , , ,
Share

Posts by 

No Comments Leave a comment  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enter your keyword: