• info@giuliaferrari.com

Personal Branding: di cosa stiamo parlando?

 

“Sii te stesso, tutto il resto è già stato preso”. Su questa frase di Oscar Wilde si basa il concetto chiave del Personal Branding, portare avanti i propri valori per raggiungere gli obiettivi desiderati.

W. Arruda, fondatore di Reach Personal Branding, ha il merito di aver ispirato migliaia di professionisti diventati leader nei loro settori seguendo le proprie idee e passioni.

A chi si rivolge il Personal Branding? A tutti. Tutti coloro che sentono la necessità di riscoprire la propria immagine, migliorarla o rafforzarla.

Al giorno d’oggi rischiamo di farci travolgere da questo turbinio di informazioni, immagini, contenuti mediatici, senza riuscire ad esprimere le nostre idee come vorremmo.

Il Personal Branding spiega come le persone siano portatrici sane di promesse e quanto la nostra forza stia nell’unicità di ognuno di noi. Le passioni, i desideri, le abilità che ci caratterizzano devono diventare il nostro punto di forza per distinguerci dalla massa e perseguire i risultati che vogliamo raggiungere.

La strada, neanche a dirlo, potrebbe sembrare tutta in salita visto che il primo passo è riconoscere le nostre qualità, ma con buona volontà, determinazione e un po’ di coraggio i risultati non tarderanno ad arrivare.
Volete un esempio? Steve Jobs, dopo aver lasciato il college ed essere stato licenziato dalla Apple negli anni ’80, non ha lasciato che il passato interferisse con il futuro che sognava. Il resto è storia.

  Tags:   , , ,
Share

Posts by 

No Comments Leave a comment  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enter your keyword: